ISOLA DI PONZA Lazio

date  sab 21 lug-sab 28 lug

E’ famosa per le spiagge bianche e l’acqua turchese. Il mare a Ponza è uno dei più belli del Mediterraneo, con fondali ricchi di vita, relitti e grotte che sono il paradiso dello snorkeling e del diving. L’isola conta 40 km di costa frastagliata che forma insenature e baie, calette e spiagge, scogliere bianche, faraglioni e grotte sommerse.

cosa vedere  PISCINE NATURALI  Camminando su un sentiero sterrato poco lontano dallo Scoglio della Tartaruga si arriva alle piscine naturali di Ponza: un paradiso in cui fare il bagno in 3 piscine naturali. Due sono delimitate dalla roccia, una è aperta verso il mare.

GROTTE DI PILATO   sono un sistema di grotte che i romani hanno realizzato scavando il tufo per l’allevamento delle murene.

BAGNO VECCHIO   nella zona orientale dell’isola, c’è una necropoli romana che si affaccia su una delle spiagge più belle di Ponza. E’ consigliato invece raggiungere la spiaggia solo via mare perché il sentiero dalle necropoli in poi si fa impraticabile.

CAPO BIANCO   è il tratto di costa più incredibile dell’isola. Qui la roccia è di un bianco abbagliante ed ospita tra le sue fenditure il Falco Pellegrino.

CHIAIA DI LUNA   è la spiaggia più grande e bella di Ponza.

SPIAGGIA DEL FRONTONE  La spiaggia è riparata da una roccia a picco che assomiglia al frontone di un tempio greco.

CALA FEOLA   è l’unica spiaggia di sabbia di Ponza. E’ piccola ed il fondale è basso, adatto anche ai bambini.

dormire  ORTENSIA  doppia e colazione 130€  Expedia

download (5)Capo Bianco

download (6)Chiaia di luna

ISOLA DI PONZA Lazioultima modifica: 2018-06-12T23:43:33+02:00da rafbell
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento